Ossessione, Illusione o Speranza

Per gli Autoconvocati la manifestazione a Roma è sempre stata un chiodo fisso ,un punto di arrivo una sorte di Ossessione ,Illusione o semplicemente Speranza. 

Non c’era assemblea, riunione,confronti dove non veniva chiesto a Gran voce di organizzare la Manifestazione nella Capitale, nella città del Colosseo dove furono fatte tante battaglie e dove solo i Gladiatori più Forti ne uscivano vincitori. 

 Come quel Generale “del film Il Gladiatore” ,,anche Noi avevamo un Grande esercito di 100000 mila persone che fu Venduto e fatto schiavo.

Costretto a combattere  ogni giorno per la propria sovravvivenza ,per la propria dignità ,per la propria libertà .

Abbiamo aspettato , sperato e sognato che qualcuno organizzasse questa Manifestazione diventata in certi momenti  un Illusione un qualcosa di non realizzabile una speranza perduta. 

Ma la gente come noi non molla mai e allora abbiamo deciso di organizzarla Noi ,di trasformare Quell ossessione in realtà e in una data certa Sabato 25 Febbraio.

Qualcuno ci definisce folli, incenui, illusi se pensiamo che le cose possano cambiare, che ormai tutto è deciso , che ci dobbiamo rassegnare perché nulla farà tornare indietro il Padrone…ma  solo con un po di follia si realizzano i Sogni.

E allora continuiamo a combattere ,continuiamo a difendere i nostri diritti  a riunire il  nostro esercito e soprattutto continuiamo a credere che anche Noi possiamo fare come quel Gladiatore che sconfisse il nemico, conquisto la folla e ritrovo la sua Libertà.